QUANDO

15 ottobre 2018, ore 20.30

ONLINE

Segui da pc, tablet o smartphone

DURATA

45 minuti circa

BONUS

Scarica le tue dispense

PERCHÉ QUESTO SEMINARIO?

Immaginiamo che la nostra vita sia un gioco, di cui conosciamo i risultati, ma non sempre siamo al corrente delle regole.

Se i risultati ci piacciono, potremmo anche disinteressarci dal conoscere il regolamento del gioco, ma se invece ne fossimo insoddisfatti? O se li volessimo migliorare (vale a dire togliere i freni)?

Ecco cosa faremo in questo seminario:

• investigheremo le regole del gioco

• smaschereremo le logiche che ci paiono inusuali

• scopriremo quali sono i meccanismi che ci frenano

• impareremo a partecipare al gioco da titolari e non più da riserve, né tantomeno da spettatori

Lo faremo in diretta, con la possibilità di scambiarci pareri, testimonianze e opinioni, e non ti costerà nulla!
Il seminario è totalmente gratuito e, dopo averlo frequentato, potrai anche scaricare le dispense che ti aiuteranno a mettere in pratica quanto scoperto.

IL VANTAGGIO DI ESSERCI

Ti è mai capitato di accorgerti che ci sono delle attività o traguardi che senti irraggiungibili anche se non ci sono motivi oggettivi che ti impediscano di provarci? Oppure hai mai detto: - È inutile, sono fatto così! - O ancora: - Non posso cambiare, sono sempre stato così! - Ecco, questi sono esempi di potenziali frenati, cioè di convinzioni profonde che limitano le scelte e le azioni conseguenti. Sono radicate nel profondo, spesso sono totalmente inconsapevoli: però ne percepiamo alla perfezione il funzionamento. E quando ce lo chiedono, freniamo.
Solitamente i freni vengono posti su elementi di rilievo della nostra esistenza: se fossero poco importanti non ci sarebbe bisogno di frenarli. I "freni" obbediscono a una loro logica (che dobbiamo conoscere, per poterli disinnescare): nella nostra logica, però, spesso perdono di senso e ci creano grande frustrazione. Ecco che essi possono produrre due categorie di risultati poco piacevoli: 1. un continuo conflitto interiore, combattuto tra "ciò che si desidera" e "ciò che ci è permesso"; 2. un'esistenza distorta, condotta ottenendo cose che non si vogliono, frequentando persone che non interessano, inseguendo mete che non si desiderano veramente.
Comprendere la logica dei meccanismi inconsci che generano le convinzioni frenanti non è difficile, bisogna solo approcciarvisi con la voglia di farsi sorprendere. In questo seminario acquisiremo una nuova logica, la logica del nostro Inconscio: potremo così osservare noi stessi da una ottica nuova. Sarà come osservare attraverso un vetro pulito le stesse cose che osservavamo attraverso un vetro appannato. Se lo vorrai, questo seminario avrà la funzione del panno che pulisce il vetro.